Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale

Carabiniere per un giorno

carabiniere per un giornoDa un'idea dell'Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale, in collaborazione con il Comando provinciale e regionale dei Carabinieri e con l'Ufficio scolastico provinciale, è nata l'iniziativa "Carabinieri per un giorno".

L’obiettivo delle attività, rivolte ai ragazzi classi terze e quarte delle scuole secondarie di II° grado di Bologna e della provincia, è duplice:

  • sviluppare la consapevolezza delle ricadute dei propri comportamenti e dell'abuso di sostante psicotrope come alcol e droghe, per prevenire incidenti stradali;
  • accrescere la fiducia nell'Arma dei Carabinieri, avvicinando gli studenti agli operatori delle forze dell’ordine, per valorizzarne la funzione sociale.

Il bilancio della prima edizione (6 marzo – 18 maggio 2017) è stato positivo: 11 scuole e 270 studenti sono stati coinvolti nel progetto. Sede delle iniziative, due caserme dell’Arma dei Carabinieri con cadenza settimanale di due mattinate e la partecipazione di una classe per ciascun incontro. guarda le foto della conferenza stampa finale>>

Le attività formative, gestite da ufficiali e sottoufficiali dei Carabinieri, hanno previsto una parte teorica di inquadramento normativo con simulazione di attività di controllo su strada con impiego di etilometro, l'esposizione delle attività di nucleo artificieri e unità cinofile, l'illustrazione delle attività del nucleo investigativo; una parte finale è stata dedicata alla discussione circa l’esito dei problem solving precedentemente sottoposti agli studenti in classe e al feedback complessivo sull’esperienza vissuta dagli studenti.

Un esempio delle attività è stata l’apertura, il 7 marzo 2017, di due caserme (Varanini in via Agucchi, 118 e D’Azeglio in viale Panzacchi 14), dando così ai ragazzi del Liceo scientifico Righi l'opportunità di fare conoscenza diretta con metodologie di indagine, modalità dei controlli, testimonianze. C’è stata la simulazione di un posto di blocco e di un ritrovamento di esplosivo, con il conseguente intervento del reparto artificieri e unità cinofila dell’Arma. guarda le foto>>

Visto il successo dell’iniziativa, presso le stazioni del Comando Provinciale di Bologna, della prima edizione del progetto, nel 2018 si è ripartiti da Modena, con l’apertura, il 16 marzo, della caserma del Comando Provinciale Carabinieri di Modena (Via Pico della Mirandola, 30) per accogliere alcune classi quarte e quinte delle scuole medie superiori della città. guarda le foto>>

Sia nel 2016 sia nel 2017 l’Osservatorio è stato presente al Motorshow nello stand dell’Arma dei Carabinieri, per fornire informazioni sul  corretto comportamento da tenere sulla strada e per distribuire materiale informativo. (Guarda le foto della partecipazione al Motorshow nel 2016 e, nell'ambito dell'edizione 2017, l' opuscolo (pdf, 1.7 MB) e il blocco note (pdf, 3.2 MB) distribuiti)

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/05/30 10:25:00 GMT+2 ultima modifica 2018-07-30T08:36:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina