Abbonamento del trasporto pubblico gratuito per studenti

Abbonamento ferroviario

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-09-23T11:22:15+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

descrizione

Tutti gli abbonamenti annuali ferroviari che partono o terminano nelle 13 città capoluogo sono integrati e permettono l’uso dei bus urbani con le modalità descritte nella pagina dedicata.

Gli abbonamenti per le relazioni ferroviarie non permettono l’uso dei servizi urbani di eventuali città di transito ma solo delle città di origine o destinazione.

In Emilia-Romagna i treni viaggiano su due reti ferroviarie: una regionale (Fer) e l’altra nazionale (Rfi).

Per le relazioni ferroviarie su rete Rfi (nazionale) è emesso un unico abbonamento dall’azienda Trenitalia Tper

Per i servizi ferroviari su rete Fer (regionale) gli abbonamenti sono emessi dalle aziende bus.

Le linee della rete regionale sono: 

Parma-Suzzara (abbonamenti emessi da Tper e Tep)
Reggio Emilia-Ciano d'Enza (Seta)
Reggio Emilia-Guastalla (Seta)
Reggio Emilia-Sassuolo Radici (Seta)
Modena-Sassuolo Terminal (Seta)
Bologna-Casalecchio di Reno-Vignola (Tper)
Bologna-Portomaggiore (Tper)
Ferrara-Suzzara (Tper)
Ferrara-Codigoro (Tper)

Mappa del servizio ferroviario regionale

Se il percorso casa-scuola comprende tratte ferroviarie sia Rfi che Fer, l'abbonamento è emesso da Trenitalia Tper e non permette l'uso dei bus urbani della città di transito. Questo tipo di abbonamento può essere utilizzato solo sul treno e non sulle linee bus Tper o Seta "parallele" (cioè che fanno lo stesso percorso).

Se invece per coprire il percorso casa-scuola sono necessari due abbonamenti, uno su rete Fer emesso dall'azienda bus e l’altro ferroviario su rete Rfi emesso da Trenitalia Tper, è possibile utilizzare i bus urbani della città in cui si cambia treno. Solo sulla tratta Fer dell'abbonamento è possibile anche utilizzare le linee bus parallele.  

Solo per l’iniziativa 'Salta su!' l’abbonamento ferroviario emesso da Trenitalia Tper è già integrato e permette l’uso dei bus urbani se il percorso ferroviario ha come partenza e/o arrivo l’area urbana di una delle 13 città Piacenza, Parma, Reggio-Emilia, Modena, Carpi, Bologna, Imola, Ferrara, Ravenna, Faenza, Forlì, Cesena, Rimini.

Tutti gli abbonamenti gratuiti Salta comprendono già l’abbonamento urbano se la partenza/arrivo del percorso casa scuola è in una o due delle 13 città Piacenza, Parma, Reggio-Emilia, Modena, Carpi, Bologna, Imola, Ferrara, Ravenna, Faenza, Forlì, Cesena, Rimini. Possono quindi essere utilizzati liberamente tutti i mezzi presenti nella/e città di partenza e/o di arrivo. Ad esempio, se parto da Ravenna e arrivo a Forlì posso usare i bus urbani di entrambe le città; se invece parto da Albinea e arrivo a Reggio Emilia posso utilizzare tutti i bus della città.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina