lunedì 26.06.2017
caricamento meteo
Sections

Mobilità sostenibile

L'impegno a favore della qualità dell'aria

Cosa fa la Regione

Visto il forte impatto che il settore dei trasporti ha sul consumo energetico complessivo e sui cambiamenti climatici, la Regione Emilia-Romagna è molto impegnata in iniziative e progetti che migliorino la qualità dell’aria e che favoriscano buone pratiche in grado di contenere l’inquinamento atmosferico legato al traffico dei veicoli.

In particolare, l'impegno regionale è indirizzato soprattutto a promuovere l’intermodalità (cioè la combinazione di mezzi diversi), una migliore organizzazione qualitativa e quantitativa dell’offerta alternativa al trasporto stradale, l’innovazione tecnologica nella mobilità, la ricerca per la diffusione di mezzi a elevata efficienza energetica e a ridotte emissioni inquinanti per il trasporto delle persone e delle merci.

La Regione inoltre è impegnata nel raggiungere accordi con i principali operatori del settore e nella partecipazione a progetti europei a favore della mobilità sostenibile.

A chi rivolgersi

Servizio Trasporto pubblico locale, mobilità integrata e ciclabile
viale Aldo Moro, 30
40127 Bologna
tel. 051.527.3855
fax 051.527.3833
Servtre02@Regione.Emilia-Romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/02/2013 — ultima modifica 19/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it