Bando taxi e NCC 2021

Contributo una tantum della Regione per sostenere le attività legate al trasporto di persone a seguito delle limitazioni e restrizioni dovute all'emergenza sanitaria Covid-19. Le richieste fino al 4 maggio 2021 alle ore 12
Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Cooperative
  • Micro imprese
Data di pubblicazione 08/03/2021
Scadenza termini partecipazione 04/05/2021 12:00

Obiettivo del bando

Il bando, approvato con Delibera di Giunta regionale n. 369 del 22 marzo 2021, si pone la finalità di sostenere le attività legate al trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea, taxi e ncc a seguito delle limitazioni e restrizioni dovute all'emergenza sanitaria Covid-19.

Lo strumento scelto dalla Regione è un contributo una tantum. 

Requisiti di partecipazione

  • Titolarità di licenza di taxi e/o di autorizzazione di noleggio con conducente di autoservizi pubblici non di linea, anche ricevuta da conferimento in cooperativa di produzione e lavoro, come previsto all’art. 7 della Legge n. 21/1992;
  • rilascio delle licenze/autorizzazioni da parte dei Comuni della Regione Emilia-Romagna o da soggetti da essi delegati;
  • validità della licenza/autorizzazione compresa nel periodo 8 marzo 2020 – 31 dicembre 2020, limitatamente ai periodi effettivi di titolarità.

Tipologia e misura del contributo

Per lo svolgimento dell’iniziativa oggetto del presente bando sono stanziati 2 milioni di Euro.

Il contributo è riferito ad ogni licenza/autorizzazione ed è ripartito nei limiti delle risorse disponibili sulla base del numero delle licenze e autorizzazioni ammesse a contributo, e per i giorni effettivi di titolarità.

Nel caso in cui la titolarità sia inferiore al periodo di riferimento, il contributo sarà riproporzionato in base ai giorni di effettiva titolarità.

Il contributo per l’intero periodo di riferimento 8 marzo 2020 - 31 dicembre 2020 è quantificabile con un importo minimo indicativo di 600 euro.

E' possibile richiedere il contributo anche in presenza di più licenze taxi/autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente in capo allo stesso soggetto. Il contributo è cumulabile con altre agevolazioni pubbliche.

Modalità di presentazione della domanda e scadenza

La domanda di contributo dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica. L’accesso al sistema informatico deve essere effettuato esclusivamente con credenziali di persona fisica SPID L2 o Federa A+ o Carta d'identità elettronica - Carta nazionale dei Servizi.

La domanda deve essere presentata dal titolare della licenza/autorizzazione o, in caso di conferimento a cooperativa di produzione lavoro, dal Legale Rappresentante dell’impresa a cui la licenza/autorizzazione è stata conferita.

La domanda è unica e nell’applicativo informatico sono presenti le opzioni di scelta dei diversi tipi di titolarità per la presentazione della domanda; nel caso di titolarità di più licenze/autorizzazioni in capo allo stesso soggetto, il sistema permette l’inserimento di tutti i dati di ogni singola licenza/autorizzazione per il numero delle licenze/autorizzazioni possedute e per le quali si chiede il contributo.

Al termine della compilazione, e prima dell’invio, sarà disponibile il PDF della domanda definitiva al fine di controllare i dati inseriti e verificarne la correttezza e veridicità del contenuto e procedere ad eventuali correzioni. Infine è necessario accettare l’informativa Privacy e il Conferimento dei dati, senza i quali non sarà possibile procedere con l’invio della domanda di contributo.

Una volta trasmessa la domanda, verranno inviate due notifiche all’indirizzo di posta elettronica del Legale rappresentante, una riferita al corretto invio della domanda e una relativa alla registrazione protocollo della stessa.

Nel caso di errore di compilazione della domanda già inviata occorre ripresentare una nuova domanda corretta. Si chiede inoltre di inviare comunicazione all’indirizzo mail: contributotaxincc@regione.emilia-romagna.it indicando che è stata ripresentata domanda Prot. xxxx del xxx in sostituzione della domanda Prot. xxx del xxx contenente i seguenti errori xxxxx.

La domanda va presentata attraverso il seguente applicativo informatico, con l'ausilio della procedura guidata:   

Presenta la domanda>>

L’applicativo informatico è stato attivato il 24 marzo 2021 alle ore 14,00 e sarà disponibile fino al 4 maggio 2021 alle ore 12,00.


Regione Emilia-Romagna

Servizio Trasporto pubblico e mobilità sostenibile

Viale Aldo Moro, 30 – 40127 Bologna

e-mail: contributotaxincc@regione.emilia-romagna.it

Materia: Mobilità e trasporti

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/03/08 09:30:00 GMT+1 ultima modifica 2021-04-01T07:17:58+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina