giovedì 18.01.2018
caricamento meteo
Sections

Trasporto merci, logistica urbana e Porto di Ravenna

Interventi per il trasporto ferroviario e fluvio marittimo delle merci: i bandi degli anni passati

Bando 2014

Nel 2013 la Regione ha predisposto un nuovo progetto di legge di incentivazione al trasporto ferroviario merci, che è stato approvato dall'Assemblea legislativa regionale e pubblicato il 30 giugno 2014 (L.R. 10/2014). Due gli obiettivi principali della legge: riequilibrare il sistema di trasporto delle merci sviluppando il trasporto ferroviario, sia intermodale che tradizionale, e il trasporto fluviale e fluviomarittimo; ridurre l'inquinamento ambientale e aumentare la sicurezza della circolazione. Destinatarie dei contributi le imprese logistiche, le imprese ferroviarie e le imprese armatrici, anche in forma consorziata o cooperativa, con sede legale in uno degli Stati membri dell'Unione europea.

In attuazione della legge è stato pubblicato un bando (Delibera n. 1156/2014) e predisposta una graduatoria delle assegnazioni dei contributi (Delibera n. 2002/2014).

Con determina n. 21124 del 30/12/2016 sono state riassegnate risorse risparmiate su un servizio non effettuato, scorrendo la graduatoria. I servizi coinvolti nello scorrimento sono ammissibili solo per il traffico effettuato nei primi sei mesi del 2016.

 

Bando 2010

 

Bando 2009

 

 

  • Delibera di Giunta regionale 1390/2011 - Atto di assegnazione delle risorse per la seconda annualità dei servizi ammessi a contributo, nell’ambito dei bandi 2009 (I bando) e 2010 (II bando), di attuazione della LR 15/2009.
  • Delibera di Giunta regionale 1857/2012 - Assegnazione e concessione contributi di cui alla L.R. 15/2009 "Interventi per il trasporto ferroviario delle merci" - annualità 2012 - Primo e secondo bando 2010

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/07/2014 — ultima modifica 26/01/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it