PRIT - Piano regionale integrato dei trasporti

Prit 2025: Fase di adozione e approvazione

A seguito della chiusura della Conferenza di Pianificazione, sono stati redatti gli elaborati tecnici necessari all'adozione del piano, contenenti gli obiettivi finali e la definizione dei relativi sistemi delle azioni e degli interventi.

Con delibera di Giunta n. 2045 del 03/12/2018 è stata avviata la procedura di adozione da parte dell'Assemblea legislativa del nuovo Prit 2025.

A seguito dell'esame degli elaborati di Piano da parte della 3^ Commissione consiliare sono stati approvati alcuni emendamenti al testo della Relazione tecnica e alla cartografia.

L'Assemblea legislativa ha quindi esaminato il Piano così emendato e lo ha adottato con Delibera n. 214 del 10/07/2019.

Il Piano adottato è stato poi pubblicato ai sensi della L.R. 30/98 e della L.R. 24/17.

Per 60 giorni decorrenti dalla pubblicazione dell'Avviso di avvenuta adozione del Piano (pdf88 KB) hanno potuto formulare osservazioni e proposte in formato cartaceo o digitale i seguenti soggetti:

  1. gli enti e gli organismi pubblici;
  2. le associazioni ambientali, economiche e sociali e quelle costituite per la tutela di interessi diffusi presenti nei territori interessati.

A seguito della pubblicazione degli elaborati delle proposte di Prit 2025 sono pervenute 53 osservazioni.

Benché alcune osservazioni siano giunte oltre i termini previsti, la Giunta ha comunque deciso di procedere all'esame di tutte le osservazioni arrivate.

>> Tutte le osservazioni scaricabili in formato pdf

Le osservazioni sono state oggetto di istruttoria tecnica, in collaborazione con i Servizi competenti della Direzione generale Cura del territorio e dell'ambiente, verificandone la coerenza con le linee strategiche e gli obiettivi generali del PRIT 2025.

A seguito dell'esame è stata proposta una conclusione, con riferimento alle seguenti opzioni:

  • osservazione accolta con modifica degli elaborati;
  • osservazione accolta senza modifica degli elaborati;
  • osservazione accolta parzialmente con modifica degli elaborati;
  • osservazione accolta parzialmente senza modifica degli elaborati;
  • osservazione non accolta.

Con determinazione n. 18437 del 11/10/2019 (pdf368.92 KB) l’Autorità ambientale ha espresso parere motivato ai sensi della L.R. 24/2017, comprensivo della Valutazione di Incidenza, in merito alla valutazione ambientale (VAS) del Piano.

Con DGR n. 1696 del 14/10/2019 la Giunta regionale ha:

  1. approvato le decisioni sulle osservazioni presentate agli elaborati del PRIT 2025.
    - Istruttoria tecnica Osservazioni al PRIT 2025 (pdf1.76 MB)
  2. approvato la proposta così controdedotta del PRIT 2025

La proposta così controdedotta è stata trasmessa all'Assemblea regionale per l'approvazione finale, ma a seguito del sopraggiungere dei termini della scadenza della X Legislatura, non si è potuto proseguire nell'iter di valutazione.

La nuova Giunta regionale, al fine della riattivazione del procedimento di approvazione, ha adottato la D.G. n. 1967 del 22/11/2021, ritrasmettendo la propria deliberazione precedente n. 1696/2019.

L'Assemblea legislativa ha quindi approvato in via definitiva il nuovo Prit 2025, con Delibera di Assemblea regionale n. 59 del 23/12/2021 e pubblicato sul BUR n. 379 del 31/12/2021.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/07 10:43:00 GMT+2 ultima modifica 2022-01-11T11:44:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina