"Un’altra stazione 3.0", a Cesena più sicurezza e vivibilità nelle aree connesse alla ferrovia

I lavori, finanziati con risorse regionali, saranno avviati nel mese di giugno e conclusi ad agosto

Rendere i parchi cittadini ulteriormente vivibili, soprattutto nelle ore serali, e intervenire sul fronte dell’illuminazione e della videosorveglianza, con particolare riferimento alle zone connesse alla stazione ferroviaria di Cesena e alle aree verdi cittadine connesse alla “linea della ferrovia”. Entro agosto 2022, sulla base del progetto definito da Energie per la Città, in collaborazione con il Comando della Polizia Locale di Cesena, che ha segnalato le zone su cui intervenire, saranno eseguite opere di miglioramento della sicurezza finanziate da un contributo regionale di 152 mila euro, stanziato a favore del Comune di Cesena. 

Si tratta della terza edizione del progetto “Un’altra stazione”, volto al graduale miglioramento della sicurezza dell’area e finalizzato a un complessivo intervento di prevenzione e riqualificazione delle zone del sistema dei parchi “lungo ferrovia” connessi urbanisticamente e funzionalmente all’area della stazione ferroviaria.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/14 10:09:26 GMT+2 ultima modifica 2022-04-14T10:09:26+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina