Da Bologna a Ravenna in bici: approvata l’intesa fra Città metropolitana di Bologna e Provincia di Ravenna per un itinerario ciclabile di 84 km

Il tracciato dovrà integrarsi con le reti internazionali, nazionali e regionali di ciclovie come Eurovelo e Bicitalia

Una ciclovia che colleghi la “Bicipolitana” di Bologna a Ravenna, un’opportunità di sviluppo della mobilità sostenibile e del cicloturismo e un utile collegamento tra comuni per gli spostamenti quotidiani. Un tracciato che possa integrarsi con le reti internazionali, nazionali e regionali di ciclovie come “Eurovelo” e “Bicitalia”.

Sono questi gli obiettivi del Protocollo d’intesa approvato fra la Città metropolitana e la Provincia di Ravenna per la realizzazione di un itinerario lungo circa 84 km, di cui la metà nell'area metropolitana bolognese, che collegherà le due città attraversando i comuni di Castenaso, Budrio, Medicina, Massa Lombarda, Sant’Agata sul Santerno, Lugo, Bagnacavallo e Russi.

Il percorso è già previsto nel PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) della Città metropolitana e, da una stima preliminare, i costi di realizzazione sono di circa 10 milioni di euro. 

La Città metropolitana di Bologna e la Provincia di Ravenna, enti capofila del progetto, si impegnano congiuntamente nella ricerca di finanziamenti e ad avviare nei prossimi mesi il percorso per la progettazione di fattibilità tecnica ed economica.

Fonte: Città metropolitana di Bologna

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/10/13 14:22:47 GMT+2 ultima modifica 2021-10-13T14:22:47+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina