Ammodernamento e potenziamento della linea ferroviaria Bologna - Portomaggiore, via al procedimento per l’approvazione della proroga di due anni della dichiarazione di pubblica utilità

I soggetti interessati potranno presentare osservazioni e contributi entro trenta giorni dalla pubblicazione sul Bollettino ufficiale

La Regione Emilia-Romagna avvia il procedimento per l'approvazione, con delibera della Giunta, della proroga di due anni della dichiarazione della pubblica utilità, in relazione all'ammodernamento e potenziamento della linea ferroviaria Bologna - Portomaggiore.

Lo stabilisce l'apposito avviso, che fissa a trenta giorni il termine, per i soggetti interessati, per poter presentare osservazioni e contributi in forma scritta.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/15 09:15:47 GMT+2 ultima modifica 2020-06-15T09:15:47+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina