Bologna, da gennaio 2023 i veicoli Euro 3 diesel non potranno più circolare negli orari di limitazione della Ztl

Entra in vigore il nuovo pacchetto di provvedimenti legati ai criteri ambientali per l'accesso nel cuore della città

Dal primo gennaio 2023 entra in vigore il nuovo pacchetto di provvedimenti legati all'introduzione della Ztl ambientale: i possessori di veicoli Euro 3 diesel (ad oggi i titolari di contrassegni in città sono 1.181) non potranno più circolare negli orari di limitazione della Ztl.

Saranno revocati, e non ne saranno più rilasciati di nuovi, i contrassegni di tipo R (residenti), Pa (posto auto), Ip (interesse pubblico), M (medici), T (temporanei) e accompagnamento scolastico collegati a veicoli Euro 3 diesel. Da domenica 1 gennaio 2023 quindi i veicoli Euro 3 diesel non possono più circolare negli orari di limitazione della Ztl (dalle 7 alle 20), pena la sanzione.

I provvedimenti non riguardano i contrassegni H (handicap) mentre per tutte le famiglie residenti in centro con Isee inferiore a 14 mila euro viene garantito un contrassegno indipendentemente dalla categoria del veicolo posseduto (previa presentazione dell’attestazione).

Per maggiori informazioni è attivo 24 ore su 24 il numero verde di BomoB 800 10 80 88.

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-11-28T16:10:20+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina