Area turistica di Rimini nord, dal 14 aprile torna in funzione la Ztl

Procedure completamente digitalizzate per un più semplice e veloce rilascio dei permessi

Da giovedì 14 aprile entrerà in funzione la nuova regolamentazione della circolazione nella fascia turistica di Rimini nord, che da quest’anno prevede l’introduzione di nuove procedure semplificate e digitalizzate. Fino al 30 settembre 2022 sarà attiva, 24 ore su 24, la Zona a traffico limitato per la quasi totalità della costa da Rivabella a Torre Pedrera, lungo i circa 6 chilometri di Parco del Mare.  

La Ztl è suddivisa in quattro zone: Torre Pedrera, Viserbella, Viserba e Rivabella. Per ciascuna di queste aree l’accesso sarà riservato a residenti e domiciliati, ai non residenti che hanno posti auto, ai clienti degli alberghi per il solo carico e scarico del bagaglio o per accedere a parcheggi delle strutture ricettive e delle attività economiche presenti in zona e, in determinate fasce orarie, a tutte le categorie di commercianti e artigiani che nella Ztl hanno una loro zona di pertinenza.    

Per agevolare i cittadini, i residenti e gli operatori turistici coinvolti, il Comune di Rimini introdurrà da quest’anno un sistema di rilascio e di verifica dei permessi completamente digitalizzato: tutte le pratiche a carico del cittadino e degli operatori potranno essere svolte on line, evitando così di raggiungere gli uffici comunali ed eliminando l’attesa allo sportello, che comunque resterà a disposizione degli utenti.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/03/08 15:44:28 GMT+2 ultima modifica 2022-03-08T15:44:28+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina