Nuova Porrettana, presto l'avvio della prima fase dei lavori di realizzazione della "berlinese"

I micropali ravvicinati serviranno a sostenere il lato ferroviario

Dopo il rallentamento forzato dei lavori a causa dei contagi che hanno interessato anche il personale dell’impresa esecutrice, è previsto nell’arco delle prossime due settimane l’avvio della prima fase di realizzazione della “berlinese”, una paratia di micropali ravvicinati che permette di sostenere lateralmente il rilevato ferroviario e la successiva esecuzione della galleria.

La posa dei micropali avverrà quindi lungo il tracciato che va dalla Casa della Salute all’Ex Hatù, tranne nel tratto del passaggio a livello di via Marconi su cui si lavorerà in una successiva fase.

Il traffico ferroviario non verrà mai interrotto ma, per la durata dei lavori, i convogli continueranno ad avere velocità ridotta nelle aree prospicienti i cantieri. Sarà sempre attiva la stazione Garibaldi, mentre per alcune corse viene soppressa la fermata alla stazione Ronzani.

I lavori avverranno di notte sul lato ferrovia (perché non possono essere effettuati con il traffico ferroviario in esercizio), solo per la realizzazione della paratia di micropali, e successivamente di giorno per la realizzazione dei pali della galleria.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/02 12:48:20 GMT+1 ultima modifica 2022-02-02T12:48:20+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina