Ciclovia del Sole: si apre il processo partecipativo per definire con la comunità le linee guida progettuali

Fino al 14 gennaio stakeholders, beneficiari e utilizzatori potranno contribuire attraverso un questionario e una mappa online

Continuano i lavori per la realizzazione della Ciclovia del Sole sul territorio bolognese. Da un mese si è concluso l’iter di affidamento, che ha visto la Città metropolitana di Bologna aggiudicare il servizio per l’aggiornamento del Progetto di fattibilità tecnico-economica (PFTE), la progettazione definitiva ed esecutiva, la direzione lavori e il coordinamento della sicurezza, utile a proseguire l’intervento di attuazione del percorso cicloturistico nella prima fase di lavori sul tratto sud della Ciclovia del Sole. Seguirà una seconda fase di lavori finanziati con risorse PNRR.

I Comuni interessati da quest’opera sono Crevalcore, San Giovanni in Persiceto, Sala Bolognese, Casalecchio di Reno, Sasso Marconi, Marzabotto, per una lunghezza complessiva del percorso di circa 19 chilometri.

San Giovanni in Persiceto e Crevalcore saranno interessati da interventi migliorativi del percorso esistente. Casalecchio, Sasso Marconi e Marzabotto saranno interessati dalla progettazione di un nuovo tratto appenninico della Ciclovia.

Tutta la comunità degli stakeholders, dei beneficiari e degli utilizzatori della Ciclovia è chiamata a contribuire alla progettazione nell'ambito del processo partecipativo avviato per definire le linee guida progettuali che condurranno il lavoro dei tecnici, coralmente alla Città metropolitana. Le informazioni su come fare sono disponibili sul portale della Città metropolitana di Bologna.

 

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-12-05T09:08:52+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina