"Riccione in Treno" per un’estate in ripartenza

Si ripropone nel 2021 l’iniziativa in accordo tra Comune, Trenitalia e Federeralberghi

Raggiungere Riccione è sempre più facile e conveniente. Con la ripartenza del turismo in sicurezza torna l’iniziativa dedicata alle vacanze e alla mobilità sostenibile, che grazie l’accordo tra il Comune, Trenitalia e Federeralberghi Riccione consentirà di raggiungere la Perla Verde in treno direttamente e senza cambi con le Frecce Trenitalia dalle più grandi città. Oltre alla comodità e la velocità del viaggio messi a disposizione, la collaborazione offre nuovi incentivi da sfruttare per trascorre delle vacanze convenienti: chi sceglie la vacanza in uno degli hotel aderenti alla promozione “Riccione in Treno” potrà infatti ottenere il rimborso del biglietto del viaggio, l'esenzione della tassa di soggiorno e un plus eccezionale, l'ingresso riservato agli eventi.

Per motivi di sicurezza, già dallo scorso anno, la partecipazione alle iniziative della città si svolge a numero chiuso con posto riservato, coloro che sceglieranno l’offerta “Riccione in Treno” e arriveranno con Frecce ed Intercity potranno altresì prenotare tramite l’hotel il posto per parteciparvi. A chi pernotterà almeno da 3 a 7 notti in uno degli hotel aderenti al circuito sarà rimborsato il viaggio di andata, mentre chi estenderà la vacanza fino a due settimane non dovrà pagare neanche il biglietto del ritorno. L’orario estivo 2021 conta ben 18 Frecce (14 giornaliere + 4 periodiche) e 14 Intercity (12 giornaliere + 2 periodiche) con fermata a Riccione e biglietti a breve in vendita su tutti i canali Trenitalia.

Fonte: FsNews

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/28 09:34:00 GMT+2 ultima modifica 2021-06-16T11:25:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina