Corsini: “Nessuna differenza tra i nostri scali, al lavoro per il rilancio del sistema regionale. ‘Fellini’ di Rimini, 12 mln di euro per sviluppo infrastruttura”

Così l’assessore regionale a Infrastrutture e Trasporti dopo l’interrogazione alla Giunta sull’aeroporto riminese

"Nessuna guerra dei cieli, nessuna differenza nel sostenere concretamente il rilancio dei quattro scali regionali, ma piuttosto un disegno coordinato, con progetti e investimenti concreti, per l’intero sistema aeroportuale dell’Emilia-Romagna. In particolare, per quanto riguarda lo scalo di Rimini è previsto lo stanziamento immediato di 3 milioni di euro per il rinnovo e lo sviluppo dell’infrastruttura nel biennio 2021-2022. A queste risorse si aggiunge poi un ulteriore stanziamento di 9 milioni di euro del Fondo per lo sviluppo e la coesione”.

Così l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Andrea Corsini, dopo un’interrogazione alla Giunta circa i finanziamenti della Regione per l’aeroporto ‘Fellini’ di Rimini.

“In questo momento così importante per la ripartenza del turismo- continua- è fondamentale che i nostri scali possano lasciarsi alle spalle le tante difficoltà di questo lungo periodo, per tornare a svolgere una funzione determinante per la ripresa economica del post pandemia. L’interesse della Regione è quindi quello di investire e creare le condizioni affinché sia così, sostenendo piani industriali di investimento e facendo in modo che i nostri scali diventino sempre più attrattivi per il turismo e gli altri settori economico-imprenditoriali”. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/07/21 11:07:55 GMT+2 ultima modifica 2021-07-21T11:07:55+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina