Rimini, arriva il car sharing a flusso libero 100% elettrico del Gruppo Tper

Si allarga ancora l'area di attività di "Corrente"

E’ arrivata l'estate e Corrente il 28 giugno sbarca a Rimini. Si allarga ancora l'area di attività del car sharing elettrico a flusso libero del Gruppo Tper (tramite il Consorzio Omnibus con i partner Saca e Cosepuri). Dopo Bologna, Ferrara e Casalecchio di Reno anche il Comune di Rimini diventa zona di prelievo e rilascio per le Renault Zoe 100% elettrico che si prenotano e guidano semplicemente scaricando una app.

Corrente è il primo car sharing in Italia a consentire di aprire la corsa in una città e chiudere la corsa in una città diversa. 

Sarà infatti possibile andare in vacanza a Rimini direttamente da Bologna o da Ferrara aprendo la corsa nella città di residenza e chiudendola nella città di mare per poi prenotare una vettura per il ritorno sapendo che anche per gli spostamenti durante la vacanza sarà possibile scegliere Corrente pagando solamente il tempo di utilizzo effettivo. In questo caso, chi preleva la vettura in un'altra città e chiude la corsa a Rimini dovrà però pagare un costo aggiuntivo, come accade ad esempio per chi preleva o chiude la corsa all'aeroporto Marconi di Bologna.

Corrente serve, infatti, anche l'aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna ed è questa una opportunità in più per i turisti: è possibile infatti scendere all'aeroporto, prenotare e utilizzare una vettura e arrivare direttamente fino alla località prescelta per le proprie vacanze.

Per i residenti nella provincia di Rimini è previsto un regalo di benvenuto. Chiunque si registrerà scaricando l'app da Play Store o Apple Store riceverà in automatico un buono per un’ora di noleggio gratuito, fino a esaurimento plafond. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/28 09:02:12 GMT+2 ultima modifica 2021-06-28T09:02:12+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina