Da novembre l'app Roger controlla il livello di affollamento dei bus Tper

Si parte con il servizio urbano di Bologna; entro il mese di dicembre il servizio coprirà anche Ferrara

A partire dall’inizio di novembre, per l’utente del servizio Tper sarà possibile conoscere il livello indicativo di riempimento dell’autobus in arrivo alla fermata, consultando in modo semplice ed intuitivo l’app Roger, già disponibile gratuitamente su ogni smartphone.

L’immagine di un piccolo autobus stilizzato risulterà colorata di verde, arancione o rosso quando il numero di passeggeri sarà rispettivamente minore di un terzo, minore di due terzi oppure superiore a due terzi di quanto consentito dalle norme attualmente vigenti.

Un’informazione preziosa per conoscere la situazione e decidere se salire sul bus o attendere la corsa successiva.

L’applicativo rileva in automatico e in forma assolutamente anonima quanti smartphone con antenna wi-fi sono presenti a bordo di ciascun bus: un algoritmo di natura statistica elabora, quindi, in tempo reale una stima del numero di passeggeri totali, con una precisione che andrà via via crescendo essendo questo un software auto-apprendente.

Da inizio novembre verranno monitorati oltre i 2/3 dei mezzi urbani di Bologna; entro la fine del mese di novembre si arriverà alla completa copertura del servizio urbano bolognese.
Da dicembre l’app funzionerà anche nella città di Ferrara. Con il nuovo anno, si arriverà a registrare e fornire anche i dati del servizio extraurbano di entrambi i bacini.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/27 15:45:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-27T10:02:18+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina