Velostazione Bologna, fino al 10 agosto le associazioni possono presentare richiesta di assegnazione

Concessione a titolo gratuito di 9 anni per arricchire l’hub cittadino dei ciclisti

E' aperto l'Avviso pubblico per la concessione a titolo gratuito per 9 anni della Velostazione di Bologna, attualmente in corso di riqualificazione nell'ambito del programma “PON METRO” 2014-2020.

L'avviso, a cui sarà possibile candidarsi fino alle ore 12 di lunedì 10 agosto, è rivolto alle associazioni che svolgono attività nell'ambito della mobilità sostenibile, della cultura, della promozione della città e del welfare culturale e impegnate sui temi della sostenibilità ambientale, iscritte (o in corso di iscrizione) all'Elenco delle Libere Forme Associative del Comune di Bologna oppure alle associazioni iscritte al Registro regionale delle Associazioni di Promozione Sociale della Regione Emilia-Romagna.

L'obiettivo del progetto riferito al “PON Metro”, per quanto riguarda la riqualificazione e il recupero dello spazio, è quello di consolidare e arricchire la Velostazione a servizio della città di Bologna, creando un vero e proprio hub con servizi per i ciclisti quali riparazione, noleggio, logistica, assistenza ai turisti, consulenza e piccolo ristoro.

In generale, il progetto intende favorire in modo concreto forme di mobilità sostenibile al fine di migliorare la qualità urbana. Le ricadute previste consistono nell'incentivare l'uso della bicicletta da parte di cittadini, pendolari, studenti e turisti, contrastare il furto delle biciclette e diminuire l'uso dei veicoli a motore

Fonte: Comune di Bologna

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/02 10:19:37 GMT+2 ultima modifica 2020-07-02T10:19:37+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina