Rimini, il nuovo ponte sull’Ausa verso la fine dei lavori

Nella prima decade di luglio l’apertura che collegherà la SS16 a via Aldo Moro e al centro città

Un passo avanti per il nuovo ponte sull'Ausa che, a Rimini, si inserisce nel progetto più generale della realizzazione della nuova rotatoria sulla statale 16.

Al montaggio dei parapetti faranno infatti seguito, nei prossimi giorni, gli interventi necessari per arrivare al collaudo prima e all’apertura della strada poi, come col posizionamento dei guard rail e la realizzazione delle opere a verde. Un’apertura che i tecnici stimano potrà avvenire nella prima decade di luglio.

Predisposto nel frattempo l’impianto semaforico che regolerà il passaggio di ciclisti e pedoni lungo la ciclopedonale che corre in argine al torrente Ausa, che sarà dotata di uno sbarramento per impedire l’accesso ai mezzi non autorizzati.

Maggiori dettagli sul sito del Comune di Rimini.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/17 09:25:26 GMT+2 ultima modifica 2020-06-17T09:25:26+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina