Smog, dal 18 ottobre rientrano le misure emergenziali in sette città

Le concentrazioni di PM10 sono tornate entro la soglia di legge

Dal 18 ottobre rientrano le misure emergenziali a Reggio Emilia, Rubiera (Re), Modena, Sassuolo (Mo), Carpi (Mo), Castelfranco Emilia (Mo), Formigine (Mo): l´allerta smog era in atto da martedì 15 ottobre a causa del superamento della soglia di legge per il PM10 per oltre 3 giorni consecutivi nelle province di Reggio Emilia e Modena.

Il passaggio di un fronte perturbato il 15 e 16 ottobre ha favorito la dispersione degli inquinanti, facendo rientrare le concentrazioni di PM10 entro la soglia di legge di 50ug/m3 e interrompendo, così, la serie di sforamenti in atto dal 10 ottobre scorso.

Fonte: Arpae

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/18 07:04:14 GMT+1 ultima modifica 2019-10-18T07:04:14+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina