Stati generali della Green Economy, la Regione per un futuro più sostenibile

Gli esiti dell'evento del 30 ottobre 2018 a Bologna

Oltre duecento persone hanno partecipato agli Stati Generali della green economy in Emilia-Romagna, evento organizzato dalla Regione con il supporto dell’Osservatorio Green Economy gestito da Ervet e tenutisi martedì 30 ottobre presso l’Opificio Golinelli a Bologna.

A valle di un percorso di lavoro e ascolto comune che ha visto l’organizzazione di quattro forum tematici all’interno dei quali si sono discussi gli stimoli ma anche gli ostacoli allo sviluppo della green economy nei diversi settori coinvolti, la Regione è tornata a confrontarsi sulle iniziative in essere e sulle sfide future per un futuro ma anche un presente più sostenibile. Lo ha fatto tramite i portavoce dei quattro forum Francesco Matteucci, Edo Ronchi, Davide Viaggi e Andrea Simone e gli assessori Palma Costi (Attività produttive), Paola Gazzolo (Ambiente), Simona Caselli (Agricoltura) e Raffaele Donini (Trasporti) intervistati dal giornalista di Radio24 Maurizio Melis.

L’incontro si è concluso con un dialogo tra il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e il portavoce di ASviS Enrico Giovannini, dal quale è emerso quanto la sfida per la crescita sostenibile sia adesso.

Guarda le infografiche pubblicate da Ervet>>

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/31 12:15:00 GMT+2 ultima modifica 2018-11-09T12:18:58+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina