Abbonamento del trasporto pubblico gratuito per studenti

Grande: ecco chi può richiederlo

Hanno diritto all'abbonamento gratuito Grande i ragazzi/e residenti in Emilia-Romagna:

  • nati nel periodo 2008-2015;
  • e/o che frequentano scuole primarie (elementari) e secondarie di primo grado (medie inferiori).

Sono inclusi, quindi:

  • i nati nel periodo 2008-2015 che frequentano scuole primarie e secondarie di primo grado;
  • i nati nel 2008 iscritti al primo anno di scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore, ad esempio i ragazzi "anticipatari");
  • i nati prima del 2008 che frequentano la scuola secondaria di primo grado (medie inferiori);
  • i nati dopo il 2015 che frequentano la scuola primaria (elementari).

Come presentare la richiesta

Per richiedere l'abbonamento il genitore o chi esercita la responsabilità parentale deve collegarsi al link https://rogerapp.it/ e compilare seguendo la procedura guidata.

Nel corso della compilazione verrà richiesto di scegliere fra l'abbonamento in versione digitale su app Roger o su card "Mi Muovo". Nel caso si scelga la card "Mi Muovo", questa sarà recapitata dall'azienda di trasporto direttamente all'indirizzo dichiarato.

N.B.: per chi utilizza già la card "Mi Muovo" è possibile, durante la compilazione, inserire il numero; in questo modo l'abbonamento sarà caricato automaticamente sulla propria card.

E' possibile utilizzare i mezzi pubblici in attesa dell'emissione dell'abbonamento? 

Una volta effettuata la richiesta online, si riceve una mail con la conferma di prenotazione dell'abbonamento che, accompagnata da un valido documento di riconoscimento, consente di utilizzare i mezzi per un massimo di 45 giorni dalla data presente sulla conferma di richiesta.
Le aziende si riservano comunque di effettuare controlli di congruenza (tramite il loro personale di verifica) con i database delle prenotazioni e di sanzionare le eventuali irregolarità riscontrate.
In assenza di abbonamento e di mail di conferma di avvenuta richiesta sul portale delle aziende, gli studenti dovranno munirsi di altro regolare titolo di viaggio che non sarà rimborsabile una volta ottenuto l’abbonamento gratuito.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/10 15:59:00 GMT+1 ultima modifica 2021-10-07T15:17:24+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina