Glossario mobilità e trasporti - T

 

 

TAF

Acronimo di "Treno ad Alta Frequentazione", è un convoglio a doppio piano realizzato per il trasporto pendolare in composizione bloccata M+R+R+M capace di trasportare un elevato numero di passeggeri.

 

TAV

Sigla per "Treno Alta Velocità", società che si occupa della realizzazione delle linee ad alta velocità in Italia.

 

Telematica per i trasporti

E’ l’insieme delle procedure e dei sistemi che consentono, attraverso la raccolta, la comunicazione, l’elaborazione e la distribuzione di informazioni, di migliorare il trasporto e la mobilità di persone e merci, nonché di verificare e quantificare i risultati raggiunti (cfr. Intelligent Transport Systems).

 

TGM

Acronimo di “Traffico Giornaliero Medio”, è il parametro fondamentale con il quale viene  quantificato il traffico sulle strade. 

  • Voce correlata: flussi veicolari
  • Applicativo Flussi online

 

Titolo di viaggio integrato

E’ un biglietto che consente di utilizzare più mezzi o servizi con un unico titolo integrato (es. bus, treni, bike sharing, car sharing, parcheggi ecc.).  

La Regione Emilia-Romagna promuove questo servizio attraverso il progetto Mi Muovo

 

TPL

Acronimo di “Trasporto Pubblico Locale” è il sistema dei mezzi di trasporto (autobus, filobus, etc) destinati all’utilizzo da parte della collettività locale, che ha come obiettivo la mobilità della popolazione e l’accessibilità al territorio e la cui programmazione è demandata agli Enti locali.

 

Tracciato

E’ la rappresentazione grafica, a sviluppo lineare, del progetto di una strada, di una linea ferroviaria ecc. Nel settore ferroviario si riferisce allo sviluppo plano-altimetrico della sede ferroviaria.

 

Trasporto combinato

Trasporto intermodale in cui la maggior parte del tragitto si effettua per ferrovia, vie navigabili o per mare, mentre i percorsi iniziali e/o terminali, i più corti possibili, sono realizzati su strada. 

 

Trasporti eccezionali

I trasporti eccezionali sono, per loro stessa definizione, trasporti speciali eccezionali, eseguiti da tutti quei veicoli adibiti al trasporto di mezzi che eccedono da un preciso standard dimensionale, e che pertanto necessitano di particolari normative. 

 

Trasporto intermodale

Si riferisce al trasferimento di una merce che utilizza più modi di trasporto (ferro, gomma, aria, acqua) ma con una stessa unità di carico, sia essa un veicolo stradale o un`unità di trasporto intermodale, senza rottura del carico stesso. 

 

Treno-Km

Unità di misura che corrisponde al percorso di un treno per un chilometro.

 

Tronco

Parte in cui è suddivisa una linea ferroviaria.

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/11/14 12:53:43 GMT+2 ultima modifica 2016-11-14T13:53:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina