Glossario mobilità e trasporti - N

 

 

Nodi intermodali

Nel settore dei trasporti, un nodo è un punto in cui si incontrano più vie di comunicazione. Per nodo intermodale s’intende una struttura operativa di scambio modale delle merci (pubblica, privata o mista) e di cui esiste una società di gestione delle aree e degli spazi.

Voce correlata: interscambio modale (intermodalità)

 

Nodo

Insieme delle linee convergenti e delle linee di unione tra queste, di solito in grandi città.

 

Nodo logistico

E’ una struttura operativa dove avviene lo scambio modale delle merci (di solito intermodale, tipo ferro-gomma) e di cui esiste una società di gestione delle aree e degli spazi. Più in generale può essere anche uno scalo ferroviario, un porto o un interporto. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/11/14 12:36:06 GMT+2 ultima modifica 2016-11-14T13:36:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina