Proroga della dichiarazione di pubblica utilità dell'opera "Interventi infrastrutturali per l'ammodernamento e il potenziamento della linea ferroviaria Bologna - Portomaggiore"

Con l'avviso pubblicato sul BURERT n. 195 del 15 giugno 2020 la Regione ha avviato il procedimento di proroga della dichiarazione di pubblica utilità dell'opera "Interventi infrastrutturali per l'ammodernamento e il potenziamento della linea ferroviaria Bologna - Portomaggiore". 

L'avviso assegnava, ai soggetti interessati, 30 giorni per poter presentare osservazioni e contributi in forma scritta alla Regione Emilia-Romagna. Entro tale termine non sono pervenute osservazioni. 

Con la delibera della Giunta regionale n. 876 del 17/07/2020 è stata prorogata di due anni la pubblica utilità dell’opera “Interventi infrastrutturali per l'ammodernamento ed il potenziamento della linea ferroviaria Bologna-Portomaggiore; interramento tratta San-Vitale-Rimesse e tratta via Larga, in Comune di Bologna”, dichiarata con Delibera di Giunta regionale n. 444 del 23 aprile 2015. 

I due anni decorrono dalla pubblicazione sul Bollettino ufficiale regionale (n. 275 del 5 agosto 2020).

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/27 13:34:00 GMT+2 ultima modifica 2020-08-05T09:47:12+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina