REIF

Regional Infrastructure for Railway Freight Transport - revitalised

reif_logo_web.png

Durata: 01/04/2019 – 31/06/2022 (3 anni)

Partner

Il progetto ha 10 project partners e 10 partners associati:

  • Italia: Regione Emilia-Romagna, ITL - Istituto per i trasporti e la logistica, Autorità di Sistema portuale  (Trieste);
  • Austria: Office of the Regional Government of Styria;
  • Croazia: Intermodal Transport Cluster, Croatian Ministry for Sea, Transport and Infrastructure (partner Associato);
  • Germania: Thuringian Ministry for Infrastructure and Agriculture (Lead partner),  University of Applied Science Erfurt, Mercer Timber Products GmbH (partner Associato), Pulp and Paper Factory Rosenthal GmbH(partner Associato), German Railways Cargo (partner Associato), Chamber of Commerce and Industry Thuringia (partner Associato), German Railways Infrastructure (partner Associato), Federal Ministry of Transport and digital Infrastructure (partner Associato);
  • Slovenia: Institute for Traffic and Transport Ljubljana, Luka Koper, port and logistic system, public limited company, Slovenian Railways (partner Associato), Ministry of Infrastructure Slovenia (partner Associato);
  • Polonia: Central European Transport Corridor Limited Liability European Grouping of Territorial Co-operation, Voiwodship West Pommerania (partner Associato).

Obiettivi del progetto

  • Aumentare la quota modale del trasporto merci ferroviario e multimodale attraverso soluzioni ecocompatibili;
  • sviluppare e applicare strumenti per analizzare i potenziali regionali per il trasporto merci su ferrovia, individuando i colli di bottiglia delle infrastrutture e delle connessioni;
  • attuare azioni pilota che sperimentino nuovi approcci per superare le discontinuità della rete ferroviaria delle regioni partecipanti;
  • trasferire le buone pratiche tra i vari contesti regionali,  generalizzare le lezioni apprese e garantire un'ulteriore replicabilità al nuovo approccio alla governance introdotta da REIF.

Il ruolo della Regione Emilia-Romagna

La Regione Emilia-Romagna si occupa di migliorare le condizioni del trasporto merci multimodale e ferroviario dei nodi del proprio territorio, con il coinvolgimento di operatori pubblici e privati che sono parte del processo di raccolta / distribuzione di merci in treno.

La Regione Emilia-Romagna sarà parte attiva nella creazione di una piattaforma regionale per lo scambio di conoscenze ed esperienze per il trasporto merci in treno e svilupperà un’azione pilota con il coinvolgimento delle parti interessate nell'analisi dei colli di bottiglia e nella pianificazione di azioni di miglioramento a livello regionale.

Sito web e social media

Approfondimenti e documentazione

Infografiche

img_reif_partner.png

reif_partner_2.png

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/07 13:06:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-07T13:29:22+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina