Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale

#Staisobrio – Prima le vite

stai sobrio prima le viteUna buona educazione stradale comincia a scuola: questa convinzione è alla base del concorso a premi  “#Staisobrio – Prima le Vite”, giunto nel 2018 alla quarta edizione, rivolto a tutti gli studenti degli istituti scolastici superiori di primo e secondo grado.

L'iniziativa è promossa da Aci Bologna e Lions Club Bologna San Luca con il patrocinio dell’Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Bologna, della Prefettura di Bologna, della Città Metropolitana e dell’Ufficio Scolastico Regionale.

L'obiettivo è diffondere tra i giovani il messaggio che l'abuso di alcol e la guida in stato d'ebbrezza possono avere conseguenze tragiche, sensibilizzarli sull'importanza della lotta all'alcolismo, renderli utenti della strada più consapevoli.

I ragazzi sono indotti a studiare come far passare,ai loro coetanei, il messaggio dissuasivo dall'abuso di alcol. Vengono quindi invitati a realizzare uno spot con un disegno, una foto o un video (massimo 1 minuto) finalizzato alla persuasione e alla certezza che i danni derivanti dalla guida in stato d'ebbrezza spesso sono irrecuperabili.

Testimonial della campagna è il musicista Dodi Battaglia.

Nel 2017 la premiazione è avvenuta il 26 maggio; sul magazine di Aci Bologna è possibile vedere i lavori scelti e le foto dell'evento.

L'iniziativa è proseguita nel 2018.

Leggi la dichiarazione del presidente Mauro Sorbi (2018)>>

Guarda le foto della presentazione dell'iniziativa (2018)>>

I premiati del 2018>>

Nel 2019 #Staisobrio ritorna con la presentazione avvenuta a Bologna il 26 febbraio (guarda le foto>>); leggi la dichiarazione e le informazioni a cura del presidente Mauro Sorbi e la notizia con le modalità di partecipazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/09/13 10:40:00 GMT+2 ultima modifica 2019-02-27T14:51:48+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina