mercoledì 18.07.2018
caricamento meteo
Sections

Viabilità, Piano straordinario da oltre 5 milioni per le strade della Romagna

Interventi su 2.360 chilometri nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini

11.04.2018

straderomagna.jpgUn Piano straordinario da 5 milioni e 250mila euro per la manutenzione straordinaria delle strade della Romagna, deciso dalla Regione per dare una risposta concreta, sia nelle aree di pianura sia in quelle di montagna, di fronte ai notevoli danni alla rete viaria provinciale e a quella dei Comuni provocati in questi mesi dal prolungato maltempo.

Un aiuto concreto che segue l’ascolto di sindaci e amministratori locali, che hanno dovuto sostenere sforzi economici ingenti per gestire la fase dell’emergenza, a cominciare dalla pulizia dei tratti stradali dalla neve per garantire l’accesso negli spazi urbani e nei centri abitati.

Il dettaglio degli investimenti in Romagna è stato presentato oggi a Cesenatico (Fc) dal presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, in un incontro a cui hanno partecipato Davide Drei, presidente della Provincia di Forlì-Cesena, Michele de Pascale, presidente della Provincia di Ravenna, Andrea Gnassi, presidente della Provincia di Rimini. Oltre al sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, al sindaco di Cesena e presidente dell’Unione Comuni Valle Savio, Paolo Lucchi. Con loro, gli esponenti delle Unioni dei Comuni del territorio romagnolo: i presidenti Marcello Fattori (Unione Comuni Valmarecchia), Riziero Santi (Unione Comuni Valconca), Giorgio Frassineti (Unione dei Comuni della Romagna forlivese) e Filippo Giovannini (Unione Rubicone mare); i componenti le Giunte dell’Unione Comuni Bassa Romagna, Paola Pula, e dell’Unione Comuni della Romagna Faentina, Davide Meluzzi.

2,23 milioni per le strade provinciali

Per le strade provinciali della Romagna sono previsti interventi per un ammontare complessivo di 2 milioni e 230 mila, così suddivisi: 1.105.688 euro sui 209 chilometri della provincia di Forlì-Cesena; 863.480 euro per i 163 chilometri di quella di Ravenna; 256.917 euro per 49 chilometri di strade provinciali di quella di Rimini.

3,02 milioni per quelle comunali

Per gli interventi nelle strade comunali della Romagna vengono stanziati oltre 3 milioni di euro (3.020.054), così ripartiti: in provincia di Ravenna, 446.666 euro per i 367 chilometri di strade comunali della Romagna Faentina; nel riminese, 679.272 euro per 569 chilometri nei Comuni della Valmarecchia. In provincia di Forlì-Cesena, sono previsti fondi per 1.894.116 euro per 1.001 chilometri complessivi così suddivisi: 1.036.153 euro per 508 chilometri della rete viaria comunale nella Romagna Forlivese, 619.200 euro per 302 chilometri della Valle del Savio e 238.763 euro per 190 chilometri dell’area Rubicone e Mare. Stanziamenti previsti dal riparto approvato dalla Giunta regionale dei fondi per la manutenzione straordinaria di strade delle Unioni e Comuni di montagna, stanziati nell’ambito del Piano operativo del Fondo sviluppo e coesione infrastrutture 2014-2020. Si aggiungono alle risorse del Fondo regionale per la montagna per 23 fusioni o Unioni di Comuni montani, sempre per il territorio regionale.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/04/2018 — ultima modifica 13/04/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it