giovedì 23.03.2017
caricamento meteo
Sections

Sicurezza stradale, è partita l'iniziativa "Carabinieri per un giorno"

Gli studenti entrano nelle caserme e vedono dal vivo come funzionano controlli e prevenzione

Da un'idea dell'Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale, in collaborazione con il Comando provinciale e regionale dei Carabinieri e con l'Ufficio scolastico provinciale, nasce l'iniziativa "Carabinieri per un giorno".

L’obiettivo delle attività, rivolte ai ragazzi delle scuole superiori di Bologna e della provincia, è di accrescere la consapevolezza delle ricadute dei propri comportamenti e dell'abuso di sostante psicotrope come alcol e droghe, per prevenire incidenti stradali e accrescere la fiducia nell'Arma.

Il Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Bologna ha aperto da ieri mattina due caserme (Varanini in via Agucchi, 118 e D’Azeglio in viale Panzacchi 14), dando ai ragazzi del Liceo scientifico Righi l'opportunità di fare conoscenza diretta con metodologie di indagine, modalità dei controlli, testimonianze.

La mattinata odierna si è aperta con un incontro in aula con il comandante Radiomobile, Capitano Grimaldi, per poi proseguire nel piazzale antistante la caserma stessa con una simulazione di un posto di blocco e di un ritrovamento di esplosivo, con il conseguente intervento del reparto artificieri e unità cinofila dell’Arma.

L'iniziativa proseguirà fino a maggio, coinvolgendo tutti gli istituti che hanno aderito.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/03/2017 — ultima modifica 08/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it