Coronavirus, posticipato al 30 giugno 2020 il pagamento del bollo auto in scadenza nei mesi di marzo e aprile

Senza alcun aggravio di costi per il ritardo

La Giunta Regionale ha deciso che la tassa auto in scadenza nei mesi di marzo e aprile 2020 possa essere pagata entro il prossimo 30 giugno, senza alcun aggravio di costi per ritardato pagamento.

L'obiettivo è quello di risparmiare ai contribuenti un ulteriore motivo di difficoltà, soprattutto in considerazione delle ripercussioni che stanno già subendo non solo sotto l’aspetto sanitario ma anche dal punto di vista economico e sociale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/24 08:43:36 GMT+2 ultima modifica 2020-03-24T08:43:36+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina