Parma, arriva il nuovo pass elettronico per l'accesso e la sosta in centro storico

Tutto più semplice con microchip e Rfid

Un nuovo pass, tecnologicamente avanzato, dotato di microchip con tecnologia Rfid, una sorta di identità digitale del veicolo che potrà in seguito servire per diverse funzionalità. Da quest'anno, a Parma, il tradizionale permesso cartaceo per transito e sosta in centro storico verrà sostituito con il pass elettronico, nato con l’obiettivo di semplificare, velocizzare e agevolare le procedure di emissione e di rinnovo dei permessi.

Con il nuovo pass non sarà più necessario recarsi agli sportelli per rinnovare il permesso: tutte le operazioni di nuova emissione, rinnovo, cambio targa potranno essere effettuate in modo virtuale accedendo alla propria area riservata sul sito www.parmaimobility.it. I cittadini avranno in futuro anche la possibilità di usufruire di servizi aggiuntivi che risponderanno alle diverse esigenze di mobilità, come ad esempio il pagamento online della sosta su strada e dell’accesso alle Ztl in modo facile e veloce.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Parma.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/24 14:00:02 GMT+2 ultima modifica 2019-04-24T14:00:02+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina