Qualità dell'aria, revocate le misure emergenziali

Rientra l'allerta smog a Piacenza, Parma, Reggio, Modena, Bologna, Ferrara e Forlì-Cesena

Rientra l'allerta smog che aveva interessato la maggior parte delle province della regione nei giorni scorsi nei comuni aderenti al PAIR della regione Emilia-Romagna delle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e agglomerato urbano bolognese, Ferrara e Forlì-Cesena.

Dall'11 febbraio la concentrazione di PM10 in regione è rientrata sotto soglia di legge (50ug/m3) nella gran parte della regione, così come il 12 (tutte le stazioni entro la soglia di legge) e il 13 febbraio dove  i valori oltre soglia si sono registrai a Parma (52 um/m3), Reggio Emilia (64 mg/m3) e Modena (56 um/m3). 

Le misure emergenziali sono quindi revocate da venerdì 15 febbraio. Prossimo aggiornamento lunedì 18 febbraio.

Fonte: Arpae

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/02/15 11:47:57 GMT+2 ultima modifica 2019-02-15T11:47:57+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina