Anas, partono i lavori su alcune strade della regione

Dai primi di ottobre nelle province di Ferrara, Forlì-Cesena e Rimini

Via ai lavori, dai primi di ottobre, sul raccordo autostradale Ferrara – Porto Garibaldi e sulle statali 309 “Romea” e 16 “Adriatica”.

Sul Raccordo Ferrara – Porto Garibaldi da lunedì 1 ottobre, tra il km 0,200 e il km 0,900 rimarranno chiuse le rampe di collegamento con la strada statale 16 “Adriatica”, nel comune di Ferrara. Inoltre rimarrà chiusa la carreggiata in direzione Ferrara tra il km 0 e il km 3,000 con deviazione della circolazione sulla carreggiata opposta (dire Porto Garibaldi). Le limitazioni, valide fino al 15 ottobre, sono necessarie per consentire l’esecuzione dei lavori di nuova pavimentazione.

Sulla statale 309 “Romea”, dal 1 ottobre, sarà istituito il senso unico alternato regolato da semaforo o personale di cantiere in tratti saltuari tra il km 23,000 e il km 55,730 per una lunghezza non superiore a 700 metri. Il provvedimento sarà in vigore fino al 15 novembre nella fascia oraria compresa tra le ore 7:00 e le ore 20:00 ad esclusione dei giorni festivi. I lavori previsti comprendono il risanamento della sede stradale e il rifacimento della segnaletica orizzontale e riguardano i territori comunali di Comacchio, Lagosanto, Codigoro e Mesola.

Sulla statale 16 “Adriatica”, per lavori riguardanti la manutenzione dei giunti di dilatazione, da martedì 2 a venerdì 6 ottobre sarà istituito il restringimento di carreggiata in direzione Sud, con chiusura alternata delle corsie di marcia e sorpasso, dal km 184,000 al km 189,000. Le limitazioni interesseranno i territori comunali di Cesenatico, Gatteo, San Mauro, Savignano e Balleria-Igea Marina.

Maggiori informazioni sul portale di Anas.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/01 07:06:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-01T07:09:30+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina