lunedì 20.11.2017
caricamento meteo
Sections

L'Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale partecipa alla Settimana europea della mobilità

Appuntamento a Bologna sabato 16 e domenica 17 settembre

Con lo slogan "Condividere ti porta lontano" torna, dal 16 al 22 settembre 2017, la Settimana europea della mobilità, incentrata sul tema "Mobilità pulita, condivisa e intelligente". Il riferimento a forme di mobilità condivisa è finalizzato all'adozione di iniziative che possano valorizzare forme di trasporto innovative e collettive, che abbiano un impatto ambientale ridotto rispetto a quelle abitualmente adottate e attraverso le quali sia possibile ridurre i costi abitualmente sostenuti per gli spostamenti in ambito urbano. Incentivare la mobilità condivisa, e quindi soprattutto car e bike sharing, inoltre, ha un forte impatto sul territorio e sulla gestione degli spazi urbani.

A Bologna le iniziative per la Settimana europea della mobilità si svolgeranno principalmente il 16 e il 17 settembre in Piazza Maggiore, all'interno del Mobility Village: ci saranno stand espositivi che permetteranno di esplorare diversi aspetti della mobilità sostenibile grazie alla presenza di soggetti pubblici, privati e del terzo settore, ma anche un ricco programma di attività e servizi, mostre, dibattiti, tour, info point.

L'Osservatorio regionale per l'educazione alla sicurezza stradale sarà presente:

  • sabato 16 settembre alle ore 17 con la presentazione del progetto partecipato “Fair Play” e la firma di una dichiarazione d'intenti con le associazioni di utenti della strada presenti al tavolo regionale; intervengono Roberto Battistini (Mobility Manager Unibo), Bibi Bellini (Fiab Bologna), Federico Bendinelli (Presidente Aci Bologna), Max Colonna (Sindacati Tper), Gianfranco Parenti (Tper), Salvatore Vrenna (Vice presidente Cotabo), Annamaria Orsi (Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale);
  • domenica 17 settembre alle ore 16: in programma il dibattito "Quale riforma per il codice della strada?". Se ne parlerà con l'on. Paolo Gandolfi, Giulietta Pagliaccio (presidente FIAB), Edoardo Galatola (responsabile Sicurezza FIAB) e Maurizio Dall'Ara dell'Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale.

 

 

Altre iniziative in Emilia-Romagna per la Settimana europea della mobilità

Ecco alcuni link alle città che hanno pubblicato i loro programmi:

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/09/2017 — ultima modifica 15/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it