lunedì 21.05.2018
caricamento meteo
Sections

“Bici senza frontiere” a Bologna

Appuntamento l’8 febbraio in piazza Maggiore

Sarà Bologna a ospitare la giornata nazionale “Bici senza frontiere”: sabato 8 febbraio i ciclisti di tutt’Italia si daranno appuntamento in piazza Maggiore. L'evento è creato dall'associazione #salvaciclisti, a due anni dalla sua nascita.

“Bici senza frontiere” consiste in una gara in 4 prove in cui una squadra di ciclisti urbani gareggerà in bicicletta affrontando prove come portare da casa a scuola quattro bambini nel minor tempo possibile, rispondere correttamente a dei quiz, completare il percorso casa-lavoro il più in fretta possibile. Ogni squadra può contare un minimo di 9 partecipanti a un massimo di 20 (9 per la prima prova, 4 per la seconda e 7 per la terza). Le prove saranno coordinate da un capitano e contraddistinte da un particolare come una divisa o un accessorio comune.

Più che una gara vera e propria è uno spettacolo spontaneo e aperto a tutti; per iscriversi è sufficiente consultare il sito http://bicisenzafrontiere.it/.

Domenica 9 ci sarà una riunione per discutere sulle esperienze di cicloattivismo fatte in questi due anni nelle realtà locali e programmare gli impegni futuri.

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/01/2014 — ultima modifica 22/04/2015
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it