Mobility management

bando Mobility management zona Fiera

Scaduto il 15 gennaio 2012

regione 2Nell'ambito di progetti e interventi volti a promuovere forme di mobilità sostenibili, il Piano Generale del Traffico Urbano vigente (PGTU 2006) del Comune di Bologna prevede di rafforzare azioni e politiche di mobility management nella gestione degli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti delle aziende/Enti del territorio bolognese. In particolare il Piano si propone di:

  • incoraggiare i dipendenti a utilizzare sia il trasporto pubblico sia altre forme di trasporto alternativo all’uso privato dell’auto e del motoveicolo;
  • sensibilizzare a un uso più razionale e meno impattante dell’auto;
  • diffondere l’uso della bicicletta per gli spostamenti casalavoro e lavoro-lavoro, prestando particolare interesse al ricovero delle biciclette nelle sedi di lavoro e favorendo progetti di Car pooling aziendale nonché l’uso del Car sharing sia per i dipendenti che utilizzano il trasporto pubblico sia quale alternativa alle flotte aziendale.

In questo quadro la Direzione Reti infrastrutturali, logistica e sistemi di mobilità della Regione Emilia-Romagna partecipa alla elaborazione e attuazione di un Progetto Mobility Management di Zona relativo alle aziende situate nel comparto Fiera District. Il piano d'azione è denominato “Mobility Management di zona Fiera”, nell'ambito del quale viene sperimentata una nuova figura di mobility manager di zona, in un'area caratterizzata da criticità di traffico privato ed elevato numero di addetti.

 

regione1E' stata sottoscritta in questo senso una convenzione fra Comune di Bologna e Regione Emilia-Romagna la quale, in qualità di partner capofila e soggetto attuatore dell'intervento “Mobility Management di zona Fiera”, ha l'obiettivo di estendere ad altre aziende localizzate nella zona Fiera, anche se di dimensioni contenute e per questo non obbligate dalla legge in materia ad implementare azioni di mobility management, le opportunità di promozione della mobilità sostenibile e destinate ad agevolare la mobilità casa-lavoro e lavoro-lavoro dei dipendenti.

L'incaricato del coordinamento delle attività concernenti il Progetto Mobility Management di Zona – comparto Fiera è l'ing. Fabio Formentin, Mobility manager della Regione Emilia-Romagna.

 

perimetrazione zona fieraAlla convenzione viene data attuazione mediante uno specifico bando rivolto alle aziende private o pubbliche aventi sede legale e/o operativa nella zona Fiera, finalizzato a supportare azioni di mobility management attraverso il sostegno a progetti realizzati dalle aziende medesime.

Le aziende che vorranno partecipare al programma di cofinanziamento dovranno presentare domanda agli uffici preposti della Regione Emilia-Romagna:

Servizio Mobilità urbana e trasporto locale, Viale Aldo Moro, 30 – 40127 Bologna
tel. 051 5273855, fax: 051 5273833
PEC servtre02@postacert.regione.emilia-romagna.it
email: servtre02@regione.emilia-romagna.it


A chi rivolgersi per informazioni

Per gli aspetti tecnici
Luca Buzzoni
e-mail lbuzzoni@regione.emilia-romagna.it
tel. 051 5273441

Per gli aspetti amministrativi
Valentina Veronesi
e-mail vveronesi@regione.emilia-romagna.it
tel. 051 5273406

 

Approfondimenti e documenti 

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/03/18 12:42:25 GMT+2 ultima modifica 2014-03-18T13:42:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina