Rimborso per abbonati ferroviari che acquistano una bicicletta pieghevole

 

E’ online il modulo – da scaricare, compilare e inviare/consegnare – per poter accedere al rimborso di 100 euro sull’abbonamento annuale regionale ferroviario da parte dei pendolari che acquistano una bicicletta pieghevole. Per beneficiare del rimborso, occorre essere residente in regione, aver acquistato una bicicletta pieghevole nuova (chiusa deve avere dimensioni non superiori a 80x110x40 cm) in data non anteriore al 1 marzo 2015 ed essere possessori di un abbonamento annuale al servizio ferroviario con validità residua di almeno tre mesi oltre la data di acquisto della bicicletta. 

La richiesta di rimborso va presentata a FER (Ferrovie Emilia Romagna) nella modalità più conveniente per il viaggiatore: personalmente all’ufficio FER della stazione di Bologna Centrale, all’indirizzo postale FER di Ferrara, oppure all’e-mail ragioneria@fer-online.it.

Possono beneficiare dell’incentivo anche gli utenti Tper che si spostano su tratte extraurbana per i quali sia l’origine che la destinazione dell’abbonamento annuale nominativo sono località in cui è operativa una stazione/fermata della rete FER, e gli acquirenti di un abbonamento “Mi muovo city più annuale”.

L'opportunità è valida fino al termine delle risorse disponibili.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/10/02 10:54:47 GMT+2 ultima modifica 2017-10-02T12:54:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina