Interporto Bologna: convergenza di diverse modalità di trasporto merci ferroviario

Bentivoglio (BO)

Interporto Bologna: convergenza di diverse modalità di trasporto merci ferroviario”, questo il titolo del workshop che si terrà mercoledì 20 novembre in Interporto.

L'evento di quest'anno, organizzato presso Cucina+Caffè@Interporto, in Interporto Bologna, vedrà sia la partecipazione di importanti partner di Interporto nell’ambito dello sviluppo ferroviario, sia di rappresentanti delle istituzioni che parleranno di incentivi al trasporto ferroviario e di semplificazione doganale e “fast corridor”.

Agenda della giornata

  • Apertura dei lavori e introduzione
    Sergio Crespi, Direttore Generale, Interporto Bologna
  • Il ruolo di Terminali Italia nello sviluppo ferroviario di Interporto Bologna 
    Giuseppe Acquaro, Amministratore Delegato Terminali Italia
  • I fondi regionali per lo sviluppo dell'intermodalità in Emilia Romagna nel periodo 2020 - 2022 
    Paolo Ferrecchi, Direttore generale Cura del territorio e dell'ambiente, Regione Emilia-Romagna
  • La semplificazione doganale al servizio del sistema logistico nel trasporto ferroviario: il “fast corridor”
    Taddeo Palacchino, Dirigente dell'ufficio delle dogane di Bologna
  • Mercitalia e le diverse modalità esercitate in Interporto Bologna: trasporto combinato non accompagnato, convenzionale, FAST 
    Francesco Cacciapuoti, Head of Intermodal Division, Mercitalia Rail
  • Il ruolo di ISC nello sviluppo di Interporto Bologna nel trasporto combinato non accompagnato nazionale 
    Francesco Pagni, Direttore Generale, Interporto Servizi Cargo
  • Il ruolo di GTS nello sviluppo di Interporto Bologna come gateway tra sud e nord Europa 
    Alessio Muciaccia, CEO, GTS
  • Conclusioni
    Marco Spinedi, Presidente Interporto Bologna

L'evento si concluderà con un pranzo a buffet.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/22 10:52:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-28T07:38:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina