domenica 25.02.2018
caricamento meteo
Sections

Le esperienze dei PUMS in Emilia-Romagna: stato dell’arte, buone pratiche e prospettive

Imola (BO), 23 ottobre 2017

Un piano flessibile e dinamico, che guarda a un traguardo temporale di circa 10-15 anni e che definisce le strategie prioritarie per soddisfare la variegata domanda di mobilità delle persone e delle imprese nelle aree urbane e periurbane, con l'obiettivo di migliorare la qualità della vita.

E' il Pums, Piano urbano della mobilità sostenibile; se n'è parlato in un workshop a Imola il 23 ottobre 2017 presso l'autodromo Enzo e Dino Ferrari, nell'ambito di Electric Vehicles Show, evento nazionale dedicato alla mobilità sostenibile.

Il workshop, organizzato dalla Regione Emilia-Romagna con Itl - Istituto sui trasporti e la logistica, si colloca anche all'interno del progetto europeo Reform, che mira a incrementare il numero di autorità locali che implementano i Pums nelle quattro regioni Emilia-Romagna, Macedonia centrale (Grecia), Greater Manchester (Gran Bretagna) e Parkstad Limburg (Olanda).

Nel corso dell'appuntamento a Imola si è partiti con un inquadramento generale riferito sia alla normativa sia allo stato di attuazione in Emilia-Romagna, per proseguire con tavole rotonde tematiche di approfondimento tra tecnici comunali ed esperti del settore.

 

Presentazioni

 

Approfondimenti

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/10/2017 — ultima modifica 26/10/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it