Coronavirus, l'autocertificazione per spostarsi

Dal 18 maggio 2020 si può circolare liberamente all'interno dei confini della regione senza bisogno di nessuna autocertificazione.

Previa comunicazione congiunta da parte dei Presidenti delle Regioni, dei Presidenti delle Province o dei Sindaci dei Comuni tra loro confinanti ai Prefetti competenti, è ammesso lo spostamento anche al di fuori della regione Emilia-Romagna, nei limiti della provincia o del comune confinante, da parte di residenti in province o comuni collocati a confine tra Emilia-Romagna e altre Regioni.

Fino al 2 giugno 2020 sono vietati gli spostamenti fuori regione o all'estero, sia con mezzi di trasporto pubblici che privati, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. In questi casi è richiesta l'autocertificazione.

È in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Gli spostamenti tra la Repubblica di San Marino e le regioni confinanti sono liberi.

Scarica il modulo per l'autocertificazione>> (pdf, 798.75 KB)

Vedi anche:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/11 09:11:00 GMT+2 ultima modifica 2020-05-22T12:42:51+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina